REGIONE PUGLIA MISURA 21 -Sostegno temporaneo eccezionale a favore di agricoltori e PMI particolarmente colpiti dalla crisi di COVID-19 SOTTOMISURA 21.3 Sostegno alle PMI attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo

OBIETTIVI DELL’AVVISO

Con la presente sottomisura si intende dare una risposta alla situazione di crisi che ha colpito le PMI di trasformazione e commercializzazione di produzioni di qualità nel comparto vinicolo, maggiormente colpito dalla pandemia da COVID-19.

La totale chiusura del canale di vendita Horeca e le limitazioni alle esportazioni nel periodo di lockdown hanno determinato una significativa contrazione del fatturato per le citate PMI e una conseguente perdita di reddito.

In particolare le PMI del comparto non hanno potuto avviare alla vendita una quota significativa del vino di qualità (DOC, DOCG, IGT) in giacenza.

Al fine di preservare il tessuto economico e produttivo delle imprese agricole del comparto citato, colpite dalle conseguenze derivanti dalla manifestazione della pandemia COVID-19, è previsto il pagamento una tantum di un contributo finanziario volto a sostenere la liquidità aziendale per mantenere la continuità delle attività.

BENEFICIARI

I beneficiari della sottomisura sono le PMI attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo.

TIPOLOGIA ED ENTITA’ DEL SOSTEGNO PUBBLICO

L’importo del contributo pubblico erogabile, una tantum, per ciascuna PMI è pari al massimo a € 50.000,00. Esso è determinato in funzione delle giacenze di vino di qualità (DOCG, DOC, IGT) alla data del 31.12.2019, come risultanti dal SIAN, secondo le seguenti classi:

CLASSI DI GIACENZA DI VINI DI QUALITA’ (hl)     contributo  
500,00 – 1.250,002.000
1.250,01 – 2.500,005.000
2.501,00 – 5.000,0010.000
5.001,00 – 7.50020.000
7.501,00 – 10.000,0030.000
10.000,01 – 12.500,0040.000
>12.500,0050.000

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI SOSTEGNO

Il portale SIAN sarà operativo dal giorno 23/10/2020 e fino al 09/11/2020.

ARTICOLI SIMILI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

ULTIMI ARTICOLI